Si aprirà stamane, davanti al Gup di Caltanissetta, il secondo e più importante troncone dell'inchiesta «De Reditu», condotta dai Carabinieri e conclusa nello scorso mese di luglio con una trentina di arresti.

L'elezione del vicepresidente - Paola Giudice - ha sbloccato la fase di stallo che il consiglio comunale viveva da una decina di giorni. Così, nei prossimi giorni, la maggioranza dovrà misurarsi su un altro importante tema: le commissioni. Sei gli slot disponibili, per altrettante presidenze.

Paola Giudice for (vice) president. La giovane neo eletta consigliera sembrava fuori dai giochi fino a pochi minuti dall'inizio della seduta di consiglio comunale. 

È un minore il rapinatore bloccato da un ragazzo di colore che, con coraggio, ha sventato una rapina ieri al supermercato Forté di Marchitello. Il malvivente è ora agli arresti con l'accusa di tentata rapina aggravata.

Entro la giornata di oggi dovrebbe normalizzarsi l'erogazione idrica nella grande area urbana di Caposoprano.

Paola Giudice eletta vicepresidente del consiglio comunale con 15 voti, al primo tentativo. La proclamazione intorno alle 22 di questa sera. Giovane avvocato, espressione della lista Ripartiamo da Zero, che sosteneva Maurizio Melfa, era indicata tra i papabili della vigilia. 

Un tentativo di rapina è andato a male questa sera: il rapinatore è in manette, il bottino al sicuro.

Il sogno di una vita si corona con un lungo, solenne istante: il giuramento di fedeltà all'Arma dei carabinieri.

Pagina 1 di 848