Quando irrompe sul palco di Battiti Live il tempo sembra quasi fermarsi e capisci che quello «scricciolo» col ciuffo ribelle è fatto solo per i grandi palchi. Lo si capisce dalle movenze, dalla capacità innata di catalizzare l’attenzione su di sé e sulla sua chitarra, anche se di fronte ha i frontman più carismatici del mondo.

Un’interrogazione indirizzata al Vice Premier Luigi Di Maio, nel doppio ruolo di Ministro dello Sviluppo Economico e di Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, nonché al Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa, per capire quali siano le mosse del Governo per garantire la tutela dei lavoratori dell’indotto in vista del completamento della Green Refinery e l’attuazione del progetto di sviluppo «Cassiopea».

«Prepariamoci a vedere cumuli di spazzatura nelle strade, perché da lunedi 15 luglio i comuni del Libero Consorzio di Caltanissetta non potranno più conferire i rifiuti nella discarica Timpazzo. Sta infatti per scadere l’autorizzazione dell’unico impianto di trattamento utilizzabile».

La tenuta granitica della super maggioranza a sostegno del sindaco Lucio Greco non sembra spaventare il gruppo di minoranza che, dopo aver preso le misure nelle prime sedute di consiglio comunale, inizia a fare opposizione convinta.

È Manlio Messina è il nuovo assessore regionale al Turismo, sport e spettacolo. Lo ha nominato, oggi, il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. E al già coordinatore regionale di Fratelli d’Italia sono immediatamente arrivate le congratulazioni del gruppo gelese del Movimento fondato da Giorgia Meloni.

Queste strisce blu non s’hanno da fare, almeno non nei termini previsti finora dall’Amministrazione. L’ammonizione di vago sapore «manzoniano» è arrivata questa mattina dalla conferenza dei capigruppo, richiesta dal gruppo consiliare di Avanti Gela, composto da Salvatore Scerra e Gabriele Pellegrino.

L'arrivo in città del segretario regionale del Pd, Davide Faraone, ha riaperto il dibattito sul tema delle bonifiche. 

Nonostante l'impegno dell'assessore ai Servizi sociali, Nadia Gnoffo, a risolvere la questione in tempi brevi, tutto è ancora fermo per quel che riguarda il servizio di trasporto disabili bloccati ormai dallo scorso primo luglio.

Pagina 1 di 10