Un ragazzo è finito fuori strada in sella alla sua motocicletta mentre affrontava un tratto della SS 115 Gela - Licata, all'altezza di Manfria. Per cause da accertare ha perso il controllo del mezzo, cadendo rovinosamente sull'asfalto.

Due uomini sono stati tratti in arresto dalla Polizia in esecuzione di pene definitive a seguito di condanna. Davide Trubia, 22 anni ha un conto aperto con la giustizia dovendo scontare 4 mesi e venti giorni di reclusione in regime di detenzione domiciliare per lesioni aggravate e minacce.

Si è conclusa con successo la tournée torinese della Compagnia Teatrale "Angelo Musco" di Riesi, che è riuscita a fare incontrare migliaia di emigrati che vivono al nord Italia. Una rimpatriata emozionante e commovente unita a un sano divertimento con la commedia brillante in due atti «Pani, amuri e  timpulati» di Pietro Barbaro, adattamento e regia di Guglielmo Gallè.

Altri cinque studenti dell’Istituto d’istruzione superiore “Leonardo Da Vinci” completano il corso di studio quinquennale col massimo voto di 100/100.

Gara di torte, giochi, canti, videoproiezioni, momenti di riflessione. È un programma ricco di attività quello che, lunedì 15 luglio, coinvolgerà i bambini partecipanti al Grest 2019 insieme ai loro genitori.

Quando irrompe sul palco di Battiti Live il tempo sembra quasi fermarsi e capisci che quello «scricciolo» col ciuffo ribelle è fatto solo per i grandi palchi. Lo si capisce dalle movenze, dalla capacità innata di catalizzare l’attenzione su di sé e sulla sua chitarra, anche se di fronte ha i frontman più carismatici del mondo.

Secondo l'accusa sarebbe l'autore di diversi incendi in terreni e strutture agricole. Carabinieri del comando di Mazzarino hanno notificato un'ordinanza restrittiva nei confronti di un uomo di 61 anni (R.N. le iniziali).

Sono sei gli studenti delle scuole superiori, dei quali quattro dell’Istituto d’istruzione superiore “Leonardo da Vinci”, uno dell'Istituto industriale tecnologico a indirizzo "Informatica e Telecomunicazioni" di Ramacca - Palagonia e un altro dell'istituto Tecnico aeronautico “Ferrarin” di Catania, che avendo sostenuto con successo gli esami di maturità, si sono diplomati col massimo dei voti. 

Carabinieri della Sezione Radiomobile, nel corso di un servizio preventivo, hanno segnalato alla Procura un uomo di quarant'anni, accusato di guida in stato di ebbrezza alcoolica. 

Diverse segnalazioni sono giunte nel pomeriggio ai centralini di Vigili del fuoco e forze dell'ordine a causa del fitto fumo che ha invaso la carreggiata stradale della SS626 Gela - Caltanissetta, nel tratto più a sud dell'importante arteria viaria.