Il Gela accusa: «Campo irregolare», calciatore si infortuna a una caviglia. Il club minaccia di ritirarsi dal campionato in polemica con il Comune Featured

Venerdì, 04 Dicembre 2015 16:32 Written by  Published in Sport

«Anni e mesi, tanti, troppi, di continui solleciti in merito alla incredibile situazione dello Stadio "Presti", inascoltati da tutti, "finalmente" oggi al danno si è aggiunta la beffa. Uno dei nostri atleti, Salvatore Caci, arrivato da pochi giorni con il mercato di rafforzamento di dicembre, ha subito un infortunio molto grave alla caviglia e starà fuori per diverse settimane». 

Così il Gela Calcio, società sportiva che milita nel campionato d'Eccellenza e deve suo malgrado rinunciare a uno dei suoi atleti.

«La causa? Uno degli irrigatori del manto erboso, mai sistemati. Siamo stanchi oltre ogni immaginazione poiché questo fatto gravissimo va a sommarsi a una serie incredibile di assurdità che non possiamo più accettare».

Il Gela Calcio ha convocato una riunione straordinaria del consiglio di amministrazione. Non si esclude alcuna ipotesi, compreso uno ritiro dal campionato in corso.

 

Last modified on Venerdì, 04 Dicembre 2015 17:57
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela e dei comuni del comprensorio. In particolare Niscemi, Riesi, Butera e l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.