Gela: partita la carovana dei maratoneti, stamane il trofeo «Mura Timoleonlee». Le lady Cirarelli e Granvillano con ambizioni da podio Featured

Domenica, 10 Novembre 2019 10:32 Written by  Published in Sport

Partito stamattina il I trofeo delle Mura Timoleontee, gara podistica promossa dall'Atletica Gela, presieduta da Luigi Morselli.

La competizione rientra nel circuito delle province di Enna, Caltanissetta e Agrigento alla quale parteciperanno 200 atleti provenienti principalmente da queste tre province. Adesioni sono giunte anche dal Ragusano con una ventina di maratoneti.

Ai nastri di partenza anche Valentino Andrea Macrì, gelese trapiantato a Genova. In gara vari campioni della specialità, dal barese Salvatore Geraci a Mohamed Idrissi, un giovane di nazionalità marocchina che vive a Menfi. Tra le donne, due ladies della maratona, le gelesi Laura Granvillano e Ilva Cicarelli. Tra i partecipanti più giovani anche Salvo Tilaro, vice campione nazionale.

«L’Iniziativa - spiega Franco Alabiso, promotore della manifestazione al fianco del presidente Morselli - nasce tre anni fa come atletica Gela con lo scopo di valorizzare i nostri siti archeologici, la nostra storia il nostro passato, la nostra cultura convinti che lo sport non è solo fisica. La nostra idea è quella di valorizzare il nostro patrimonio archeologico, farlo conoscer altrove. L’obiettivo è anche n quello di cercare di portare questa gara a livello nazionale».

Last modified on Domenica, 10 Novembre 2019 10:43
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.