La Nuova Niscemi riparte dalla Terza Categoria, un gruppo giovane affidato a mister Militello. Pepi: «Nel calcio locale c'era un vuoto» Featured

Lunedì, 21 Ottobre 2019 10:19 Written by  Published in Sport

La Nuova Niscemi avendo concentrato negli ultimi due anni tutti gli sforzi ed i sacrifici economici nel settore giovanile, ha deciso di ricostituire nuovamente la prima squadra e pertanto si accinge a ripartire dal Campionato di terza categoria del girone di Caltanissetta.

«Si tratta di un nuovo progetto sportivo - afferma Francesco Pepi, presidente del sodalizio sportivo - che oltre a colmare un vuoto nel calcio cittadino, è finalizzato a consentire ai calciatori provenienti dalle compagini del nostro settore giovanile, l’accesso nella prima squadra e quindi la militanza nel campionato più alto».

La dirigenza ha dato mandato a mister Piero Militello, di preparare atleticamente la prima squadra che si appresta a militare in terza categoria e che è costituita proprio dagli ex allievi che due anni fa, allenati dallo stesso trainer, vinsero il Campionato provinciale e che disputarono poi anche quello regionale. Una squadra dunque quella di terza categoria della Nuova Niscemi, dall’ottima intelaiatura tecnica e abbastanza affiatata che l’allenatore conosce bene e che pertanto potrà affinare ulteriormente.

Questi i calciatori che compongono la squadra: Paolo Pepi, Emanuele Cori, Carmelo Cultraro, Francesco Galanti, Damiano Ferranti, Daniel Di Stefano, Alessio Disca, Giacomo Gagliano, Luca Conti, Paolo Ragusa, Giuseppe Arcerito, Giuseppe Tizza, Pietro Maugeri, Salvatore Camagna, Rosario Cannia, Rosario Galesi, Gaetano Blanco, Andrea Tizza, Salvatore Cannia, Andrea Sentina, Vincenzo Colletta, Salvatore Sammartino, Gianni Ferranti e Rosario Battaglia. La Nuova Niscemi milita anche con altre cinque squadre nei campionati calcistici dei pulcini, primi calci, esordienti, dei giovanissimi e regionale allievi. Gli altri dirigenti della Nuova Niscemi sono attualmente Salvatore Buccheri (segretario), Gianni Conti e Roberto Iudicelli (consiglieri) e Salvatore Gasperini (tesoriere).

Last modified on Lunedì, 21 Ottobre 2019 10:38
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.