La Gela Sport sfiora il podio al campionato nazionale di Ostia. Sei atlete primeggiano nelle rispettive discipline. Zappulla: «Ripagati degli sforzi»

Lunedì, 07 Ottobre 2019 15:41 Written by  Published in Sport

Nei giorni scorsi si sono svolti a Ostia i Campionati Italiani di Società per atleti special olympics riservati a tesserati per le varie società provenienti da tutta Italia.

Hanno gareggiato per aggiudicarsi i tre titoli e salire sul podio delle prime 3 società d’Italia. Sei le atlete della della Asd Gela Sport, impegnate nelle varie discipline dell’atletica leggera, Maria Luisa Carnevale, Concetta Maganuco, Giusy Nicoletti, Maria Sciacca, Valeria Meli e Concetta Margì, impegnate nelle gare del Getto del Peso, Lancio del Disco e del Giavellotto e nelle corse con i 100 ed i 200 metri piani.

L’Associazione ha raggiunto il 4° posto nella classifica Assoluta e Promozionale a squadre, grazie anche ai buoni risultati di Maria Luisa Carnevale nel peso (mt. 3,90) e nel disco (mt. 9,07), Concetta Maganuco nel disco con mt. 12,30, Valeria Meli nel disco con mt. 8,71 e nelle corse con 20”50 nei 100 mt. di Concetta Maganuco e Maria Sciacca con 21”98. La Società è partita accompagnata dal tecnico Leone Zappulla ed agli assistenti Emanuele Nicoletti e Dina Palumbo. La stagione finirà sabato 26 e domenica 27 Ottobre a Narni, dove si disputerà la finale Nazionale della Coppa Italia Lanci. La società i Rocco Addario e del Tecnico Leone Zappulla, spera di salire sul podio, affinchè gli allenamenti e gli sforzi a cui si sottopongono gli atleti durante l’anno siano ricompensati dai risultati sul campo. Si tiene a ribadire, ancora una volta, che la società ha potuto partecipare aii Campionati di Ostia e parteciperà a quelli di Narni, con una autotassazione, per non vedere mortificare, un anno di sacrifici e di allenamenti.

Last modified on Lunedì, 07 Ottobre 2019 16:44
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.