Gela avrà l'Eccellenza? La bomba arriva da Catania: «Lo Scordia giocherà al Presti». Accordo dato per fatto con Cammarata e Romano Featured

Giovedì, 19 Settembre 2019 19:26 Written by  Published in Sport

E se alla fine le squadre di calcio ai nastri di partenza fossero quattro? L'ultima bomba di fine estate arriva dalla Provincia di Catania, dove il tam tam di «Radio Calcio» dà per fatto l'accordo per portare l'Eccellenza a Gela. La voglia di calcio è alta, dopo la delusione del fallimento della serie D e la mancata attribuzione di una categoria adeguata al blasone e alla storia della città. Due squadre in Seconda Categoria - seppure con progetti ambiziosi - una terza probabilmente in Terza Categoria. E se si ripartisse dal campionato di Eccellenza?

Il Città di Scordia secondo fonti vicine al club rossazzurro andrà a Gela, chiudendo la parentesi che lo aveva visto approdare per un anno a Vittoria.

Lo Scordia, reduce da un inizio stagione ad handicap, sconfitto in casa all'esordio in Coppa Italia per mano dell'Atletico Catania (0 -2 il finale), già dalla prossima settimana potrebbe cambiare pelle diventando una sorta di "Scordia - Gela", debuttando al Vincenzo Presti alla prima data utile ed agibilità ottenuta.

Una grossa gru sta completando in questi giorni i lavori nella Tribuna sud del Presti.

Non ci sono certezze sulla data di consegna dello stadio.

Il nuovo soggetto sportivo potrebbe però anticipare i tempi.

Già a partire dalla settimana prossima potrebbe essere allestita una squadra gestita da una cordata a cui fanno capo i fratelli Giuseppe e Marco Cammarata e Massimo Romano, quest'ultimo, ex presidente del Gela nella stagione magica della conquista della Prima Divisione in Lega Pro (l'attuale Serie C) nell'anno di mister Emanuele Domenicali e delle sfide a Napoli e Perugia.

In serata abbiamo provato ad avere un contatto telefonico per una conferma, senza però molta fortuna.

Da Catania, però, danno l'accordo per fatto.

Domenica intanto è in programma Scordia - Aci Catena, gara che si disputerà con ogni probabilità ancora a Vittoria.

Il nuovo Città di Scordia in versione Romano - Cammarata potrebbe essere completato nel giro di una decina di giorni, pronto a debuttare al «Presti» già il 29 settembre contro il Milazzo.

Ma i lavori allo stadio rendono questa ipotesi difficile da realizzarsi. Probabile che serva ancora un po' di tempo.

 

(Nella foto grande in alto, Giuseppe Romano, dg del Gela nell'anno della Prima Divisione  - Lega Pro).

 

Last modified on Giovedì, 19 Settembre 2019 20:00
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.