Gela: Associazione Carabinieri dona lavagna elettronica al polo didattico «padre Minozzi» grazie alla generosità della «Intervideo» di Verona

Martedì, 04 Giugno 2019 09:43 Written by  Published in People

Una lavagna elettronica (lim) è stata donata dall'Associazione Nazionale Carabinieri - sezione di Gela - ai responsabili del polo educativo «Padre Giovanni Minozzi». 

La cerimonia di consegna è avvenuta ieri mattina, nella sede del polo didattico, in via Europa, alla presenza del luogotenente Domenico Resciniti, presidente dell'Anc e don Rocco Grippo, responsabile della struttura didattica. Erano presenti alunni e insegnanti. 

La lavagna, completa di proiettore e accessori, è frutto della disponibilità e della donazione di una società del Nord, Intervideo di Settimo Pescantina, nel Veronese, che ha accolto l'appello del presidente dell'Anc, Resciniti, il quale, rispondendo a una accorata richiesta della scuola, si è attivato e ha trovato la generosa disponibilità della ditta specializzata in questione.

«A nostre spese - dice Resciniti - ci siamo attivati per ritirare la lim a Caltanissetta e consegnarla alla scuola».

Resciniti, nel suo intervento, ha voluto sottolineare l'impegno del direttore del polo didattico e dell'insegnante Nuccia Ferrigno.

«Avevano lanciato - afferma don Grippo - una semplice idea. Evidentemente ha smosso i cuori di questi benefattori».

Last modified on Martedì, 04 Giugno 2019 10:01
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.