Niscemi: la Sagra del Carciofo emigra a Malta, il principe della tavola due giorni... in vetrina. Mostra mercato nella splendida Isola del Mediterraneo

Domenica, 05 Maggio 2019 13:14 Written by  Published in People

Da ieri a Malta e fino a stasera, nella piazza principale di Gharb ed a Rabat (Victoria) nel centro di Gozo, è in corso di svolgimento la prima edizione della Sagra del carciofo “Niscemi in Vetrina”.

Si tratta di una “mostra-mercato” del carciofo, quale prodotto agroalimentare principe dell’economia di Niscemi e di altri prodotti agricoli e tipici locali, naturali e biologici che viene realizzata in attuazione di un percorso di collaborazione istituzionale che il Comune di Niscemi, tramite l’assessore Gesuè Allia ed in rappresentanza dell’Amministrazione comunale presieduta dal sindaco Massimiliano Conti, ha istituito con Malta per avviare reciprocamente un indotto turistico e di valorizzazione delle risorse agricole artigianali e culturali.

Alla prima edizione della Sagra del Carciofo “Niscemi in Vetrina” a Malta, promossa a Gharb ed a Rabat Victoria nell’ambito di un programma regionale di Gozo, denominato “Gozo Alive”, che ha consentito di pubblicizzarla anticipatamente in tutto il territorio maltese, stanno partecipando oltre all’assessore Gesuè Allia anche un consistente gruppo di produttori agricoli, artigianali e commerciali della città, con l’esposizione dei loro prodotti, ovvero Antonio e Vincenzo Bruccoleri, Francesco Callari, Giuseppe e Daniele Trovato, Stefano Ferrera, Elisa Seminara, Giuseppe Giarracca, Giuseppe Cinquerrui (abilitato food export manager che si è occupato dell’esportazione dei prodotti a Malta), Marco Crescimone, Gesuè Allia, Luciano Reina, Claudia Di Trapani e Gaetano Ficicchia con la collaborazione di Giuseppe Blanco. Presenti anche il Pastry chef Giuseppe Damiano Schembri, che prepara delizie a base di carciofo e prelibati antipasti, primi e secondi piatti insieme ad alcune ragazze della scuola di formazione Futura del corso di operatore della ristorazione che sono Valentina Contrafatto, Marisa Di Modica, Marilena Nicosia, Giusy Sinatra, Samantha La Porta, Patrizia Nolfo, Salvatrice Cipolla e Sara Buccheri. Presenti alla Sagra del carciofo di Malta anche i rappresentanti istituzionali del Comune di Caronno Pertusella dove si svolge annualmente pure la Sagra, la Ministra di Gozo Justyne Caruana ed il segretario parlamentare del Ministero dell’agricoltura e pesca di Malta Clint Cammilleri. I prodotti agroalimentari, orticoli, artigianali e commerciali locali, stanno così per essere particolarmente apprezzati a Malta.

Last modified on Domenica, 05 Maggio 2019 13:14
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.