Sarà ricordato in Sardegna con un “Memorial di calcio” Gabriele Cipolla, il ragazzo di 14 anni figlio di un niscemese che la sera del 17 giugno scorso perse tragicamente la vita a Serramanna travolto da un treno.

Si è spento domenica mattina all'età di 96 anni, Giuseppe Bennici, l'ultimo partigiano di Niscemi che era ancora in vita.

Viveva da solo in una piccola abitazione della via don Minzoni, dove il padre quando era in vita gestiva una calzoleria. Filippo Gallì, 49 anni, celibe, nel primo pomeriggio di ieri è stato trovato dai carabinieri del Comando stazione di Niscemi privo di vita in quella casa e con il corpo in stato di decomposizione.

Nati nel 1961, iniziarono a frequentare nell’anno scolastico 1967/68, la scuola elementare nell’ex plesso di via Bandiera del 1° Circolo didattico e dopo 50 anni, si sono ritrovati con un’emozionante e gioiosa rimpatriata in un locale della città, proprio come se fosse nuovamente per loro il primo giorno di scuola.

Undici i concorrenti, tra cantanti e band si sono contesi la 16ª edizione del Festival dei giovani “Stizzamusic”, all’Oasi Stizza “Madonna del Buon Consiglio con la direzione artistica del maestro Alfonso Di Martino.

“Jak e il suo show”, il noto varietà nazionale di cui è ideatore e direttore artistico lo showman di Niscemi Gionatan Valenti (in arte Mago Gionatan, ventriloquo ed illusioniste), apre i Casting per la 9° edizione Televisiva nazionale dello spettacolo.

Una nuova associazione è approdata nel panorama cittadino del terzo settore, con l’allestimento di un banco espositivo all’interno dell’antico e suggestivo chiostro del Museo Civico, dove nei giorni scorsi si è svolto il Mercato dell’artigianato. Si tratta dell’associazione in corso di accreditamento denominata “Cheognunofacciailsuo Onlus” di cui è presidente provvisorio Luigi Di Martino.

È di Niscemi una delle reginette che si stanno attualmente contendendo la passerella del concorso di bellezza “Miss Italia”, il più importante della penisola.

Pagina 5 di 114