Il Gela ha presentato la domanda di iscrizione. Una richiesta tuttavia incompleta che manca di diversi ed importanti documenti  e che, senza la dovuta integrazione, segnerà la bocciatura della domanda da parte della Lega Nazionale Dilettanti.

É scattato il lungo pomeriggio di passione per i tifosi biancazzurri. Alle 18, infatti, scadrà il termine per poter iscrivere la squadra al prossimo campionato di serie D. Dopo le 18 non sarà più possibile. Al momento i segnali sono drammatici.

Nuova avventura sportiva per i fratelli Emanuele e Gaspare Caiola. I due cestisti gelesi hanno firmato questa sera il contratto che li legherà per la prossima stagione agonistica con l'ambiziosa  Armerina Basket Academy del presidente La Versa che milita in Serie D.

Pochi, pochissimi gli imprenditori che hanno risposto all'appello dell'amministrazione comunale per salvare il Gela Calcio.

È iniziata la settimana di passione per i tifosi del Gela Calcio. Venerdì prossimo alle 18, infatti, scadrà il termine per presentare la domanda d'iscrizione al campionato di serie D ma tutto lascia presagire ad una lenta agonia che condurrà sino alla scomparsa dei biancazzurri dalla massima competizione dilettantistica nazionale.

Primi arrivi in casa Gela Football Club. A vestire la maglia giallonera della giovane società neo promossa in Seconda Categoria sarà, infatti, il centrocampista Alex Comito.