Niscemi: Mongelli si dimette dalla giunta. «Ringrazio il sindaco, l'impegno è stato totale». Conti ora è alle prese con il rebus assessore Featured

Mercoledì, 26 Settembre 2018 15:11 Written by  Published in Politica

Alessandro Mongelli lascia l'esecutivo 15 mesi dopo le elezioni che avevano segnato la scalata di Massimiliano Conti al Comune di Niscemi. Deleghe alla Cultura, Pubblica istruzione e Protezione civile, ha rimesso il proprio mandato nelle mani del primo cittadino. 

Destino segnato o quasi per molti tecnici chiamati nelle giunte comunali. Quando l'amministrazione è chiamata a svoltare verso la politica e i partiti (che la sorreggono) sono sempre i tecnici a dover fare posto. E in questa ottica, quella di Mongelli, è la prima poltrona che salta ma potrebbe non essere l'ultima.

«Dopo 15 mesi di intenso lavoro insieme - scrive - rassegno formalmente le mie dimissioni. Abbiamo avviato come coalizione, come gruppo e squadra la nostra esaltante avventura politica con l’intento di impegnarci per la città, di renderla più vivibile; un posto migliore dove far crescere i nostri figli. Restituisco pertanto la delega affidatami, senza rimpianti, con la certezza che il sindaco saprà effettuare una scelta giusta e lungimirante nell’individuare il mio sostituto, al quale metterò anche a disposizione la mia modesta esperienza per coadiuvarlo nella sua futura attività amministrativa. Allo stesso modo, la mia esperienza e la mia competenza resteranno con spirito di cittadinanza attiva al servizio della Città di Niscemi».

Conti ha apprezzato il garbo e lo stile dell'assessore dimissionario.

«Ringrazio l'assessore - dice il sindaco - sia a titolo personale che nella mia funzione istituzionale, per la fattiva collaborazione e impegno profusi e che hanno prodotto ottimi risultati. La mia decisione va nella direzione di un ulteriore coinvolgimento di professionalità nell'attività amministrativa che sin dall'inizio abbiamo intrapreso».

Il primo cittadino non ha mai smesso di dialogare con le forze che lo hanno sostenuti in campagna elettorale, sia al primo turno che nel ballottaggio.

Presto a dire se sceglierà un "politico" ovvero rimarrà nel solco dei tecnici, magari "graditi" alle liste che lo hanno sostenuto. Questione di giorni, forse di ore, e sapremo.

Last modified on Giovedì, 27 Settembre 2018 09:43
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.