«Niscemi libera dalle antenne», la senatrice Drago ospite del Meetup storico dei Cinquestelle. «In questa battaglia saremo al fianco dei cittadini» Featured

Martedì, 25 Settembre 2018 06:58 Written by  Published in Politica

Niscemi libera dalle antenne militari: via le gigantesche parabole del Muos, via l'impianto Nrtf (Naval Radio Transmitter Facility) composto da 43 antenne.

Lo chiedono a voce alta gli attivisti del Meetup storico della città i quali, nei giorni scorsi, hanno ospitato la senatrice Tiziana Drago, portavoce M5S a Palazzo Madama.

«Fermare il Muos - spiega la senatrice Cinquestelle al quotidiano La Sicilia, stamane in edicloa - realizzato negli anni con il beneplacito dei governi precedenti. Adesso intraprenderemo tutte le azioni necessarie a fermare il Muos e le antenne. Saremo al fianco dei cittadini».

La manifestazione è stata promossa dagli attivisti M5S Massimo Campoforte e Roberto Cunsolo.

 

(Nella foto, in alto, la senatrice Drago con alcuni esponenti pentastellati di Niscemi).

 

Last modified on Martedì, 25 Settembre 2018 09:14
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.