Riesi, è sfida per il municipio tra Chiantia, Ministeri e Vasta. A Delia in lizza Bancheri e Lodato. Elettori al voto anche a Licata e Piazza Featured

Sabato, 09 Giugno 2018 18:32 Written by  Published in Politica

Il tempo dell’attesa è terminato, tra poche ore si apriranno le urne nei seggi elettorali in quei comuni che sono chiamati a rinnovare le cariche istituzionali: sindaco, giunta e consiglio comunale.

A Riesi sono tre i candidati alla carica di sindaco: l’uscente Salvatore Chiantia, presidente della Cantina Sociale «La Vite», appoggiato dalla lista «Riesi attiva»; in corsa anche Salvatore Vasta, funzionario Irsap ed ex consigliere comunale, supportato da «Uniti per Riesi»; infine il Movimento Cinquestelle schiera il giovane avvocato Marco Ministeri.

Due in lizza a Delia. Chiederà il secondo mandato il sindaco in carica Gianfranco Bancheri, sostenuto dalla lista «Continuiamo per Delia». Calogero Lodato, imprenditore, sarà invece sostenuto dalla lista «Delia per Sempre».

Tra i grandi centri della zona sono chiamati al voto gli elettori di Piazza Armerina e Licata.

Nella Città dei Mosaici i contendenti al tricolore sono otto. Oltre all’uscente Filippo Miroddi, in corsa ci sono Giuseppe Maniscalco, Salvatore Paride Alfarini, Mauro Di Carlo, Maro Datola, Fabrizio Tudisco, Antonio Cammarata e Rosario Carnazzo. A Licata invece Pino Galanti, Annalisa Tardino, Annalisa Cianchetti e Gianluca Mantia.

Si vota un solo giorno, domani, dalle 7 alle 23. Poi si avvieranno le procedure di spoglio.

Last modified on Sabato, 09 Giugno 2018 18:44
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.