Speciale Elezioni 2017: Da Niscemi a Marianopoli, da Butera a Sommatino. Otto comuni al voto per scegliere i nuovi sindaci Featured

Mercoledì, 17 Maggio 2017 14:39 Written by  Published in Politica

Lo stop alla presentazione delle liste elettorali è arrivato puntuale, intorno alle 12 di oggi. Segreterie comunali chiuse: non c'è più tempo. La campagna politica in vista del voto (11 Giugno) può cominciare.

I cittadini saranno chiamati a rinnovare i consigli comunali e a eleggere i sindaci in 8 dei 22 comuni dell’ex provincia di Caltanissetta (oggi Libero Consorzio). Today24 seguirà le operazioni di voto con servizi e approfondimenti nei principali comuni tra quelli chiamati al voto in collaborazione con Rete Chiara, emittente televisiva a diffusione regionale (canale 813 digitale terrestre).

 

NISCEMI.

Sette i candidati a Niscemi dove la carica di sindaco, attualmente detenuta dall’uscente Francesco La Rosa, che si ricandida, sarà contesa da sei competitori politici estrazione di varie forze e movimenti.

Ecco il dettaglio:

Luigi Cinquerui. Liste: Anno zero; Italia dei valori; Iniziativa democratica.

Massimiliano Conti. Liste: Se l’Ami la cambi; Adesso; Andiamo oltre.

Roberto Cunsolo. Lista: Movimento Cinquestelle.

Carmelo Giugno. Liste: Democrazia è libertà; Civitas Niscemi; Alleanza per Niscemi.

Francesco La Rosa. Liste: La voce del popolo; La Rosa sindaco; Movimento rete democratica.

Alberto Liardo. Lista: Rinascita Salvatore.

Tinnirello. Lista: Civica.

 

BUTERA.

Arena affollata e contesa anche a Butera, dove l’uscente Luigi Casisi lascia il mandato per scadenza naturale dopo 10 anni di guida del Municipio. Sei i candidati a succedergli sullo scranno più alto del palazzo di città.

Ecco il dettaglio:

Emilio Tallarita. Lista: Civica.

Luigi Puci. Lista: Civica.

Filippo Balbo. Lista: Civica.

Anna Lisi. Lista: Movimento Cinquestelle.

Giovanni Zuccalà. Lista: Civica - Pd.

Carmelo Scuvera: Lista: Civica.

 

MARIANOPOLI.

Battaglia aperta anche a Marianopoli dove sono quattro i candidati sindaci. Un numero da record per il piccolo centro del Vallone. Peculiarità di queste elezioni è che Marianopoli è l’unico tra gli otto centri chiamati al voto in cui Forza Italia scende in campo con il proprio simbolo. Altrove i berlusconiani hanno scelto di compartecipare alla realizzazione di Liste civiche.

Ecco il dettaglio:

Salvatore Noto. Liste: Movimento per Marianopoli.

Vincenzo Agrò. Liste: Cantiere per Marianopoli.

Calogero Casucci. Liste: Forza Italia.

Francesco Baldi. Liste: Marianopoli rinasce.

 

SOMMATINO.

Partita apertissima anche a Sommatino dove sarà sfida a tre per la carica ricoperta dal 2012 al 2017 dall’uscente Salvatore Crispino Sanfilippo. Emilio Manò, fino alla vigilia candidato a capo di una lista civica (“Sommatino Vince”) ha deciso di desistere per problemi legali alla composizione della lista. Il mancato apporto di un paio di candidate donne non avrebbe di fatto garantito il rispetto della parità di genere.

Ecco il dettaglio:

Gianluca Infuso. Lista: Democrazia è Liberta.

Elisa Carbone. Lista: Il paese che sarà.

Giuseppe Cigna. Lista: La scelta giusta per un domani migliore.

Last modified on Sabato, 10 Giugno 2017 10:20
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela e dei comuni del comprensorio. In particolare Niscemi, Riesi, Butera e l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.