Niscemi: modifica a leggi su amministratori minacciati e beni confiscati alla mafia. Sindaco e assessori a sostegno di associazioni e sindacati Featured

Mercoledì, 18 Gennaio 2017 12:38 Written by  Published in Politica

Prosegue l’impegno dell’Amministrazione comunale presieduta dal sindaco Francesco La Rosa volto all’attuazione ed al sostegno di qualsiasi azione tendente ad affermare la legalità.

Azione soprattutto mirata al rafforzamento in termini legislativi delle attività di prevenzione e contrasto alle mafie ed alla corruzione. La Giunta comunale, infatti, attraverso l’assessorato alla Legalità diretto dal vicesindaco Rosario Meli, ha indirizzato una nota di pieno sostegno alle associazioni Avviso Pubblico, Libera, Legambiente, le quali insieme alla Cgil, alla Cisl ed alla Uil, sollecitano il Governo e il Parlamento ad approvare misure riguardanti gli amministratori locali minacciati ed intimiditi, le modifiche alla normativa in materia di beni e aziende confiscate alle mafie, la riforma della prescrizione dei processi, le misure di contrasto alla criminalità nel settore del gioco d’azzardo, quelle a favore dei testimoni di giustizia, nonché il riconoscimento ufficiale del 21 marzo come Giornata nazionale della memoria in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

Il Comune di Niscemi tra l’altro fa parte dell’associazione Avviso Pubblico Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie e l’Amministrazione comunale ha inviato una copia della nota di adesione alle azioni promosse dalle associazioni impegnate contro le mafie e dai sindacati anche al Governo nazionale, affinché con l’approssimarsi della fine della legislatura, approvi i provvedimenti richiesti, sia per rafforzare la prevenzione e il contrasto alle mafie ed alla corruzione che per accrescere la credibilità delle Istituzioni verso i cittadini.

Il vicesindaco Rosario Melidelegato alla legalità, sta già curando nei dettagli l’organizzazione in città della Giornata del 21 marzo, il cui svolgimento è previsto nell’omonima «Piazza 21 marzo» sita in fondo alla via Buonarroti e nel quartiere Sante Croci. Una manifestazione antimafie comprendente varie attività educative che saranno svolte con il coinvolgimento delle scuole, delle associazioni e di artisti locali.

Last modified on Mercoledì, 18 Gennaio 2017 12:42
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela e dei comuni del comprensorio. In particolare Niscemi, Riesi, Butera e l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.