Niscemi: «Ospedale, impegni non rispettati». L'assessore alla Sanità Ficicchia annuncia un esposto in Procura

Domenica, 09 Agosto 2015 14:06 Written by  Published in People

«Impegni disattesi sull'ospedale di Niscemi». È l'allarme lanciato stamane da Massimiliano Ficicchia, assessore alla Sanità del Comune di Niscemi, che annuncia un esposto alla Procura della repubblica perché "nulla è successo e tutto è rimasto come prima" pertanto "è mio dovere andare oltre e rivolgermi alla magistratura perché i cittadini di Niscemi non sono persone di serie B".

Ficicchia apprende con piacere le "ultime notizie sul potenziamento dell'ospedale di Mazzarino, nella fattispecie l'autonomia del pronto soccorso e il potenziamento della struttura", ma chiede pari rispetto e dignità per la popolazione di Niscemi.

«A maggio - spiega - dopo un incontro con il direttore generale dell'Asp, Carmelo Iacono, si era concordato un percorso. Il "Suor Cecilia Basarocco" avrebbe avuto garanzie per un pronto soccorso autonomo, il trasferimento e inizio lavori per la Radiologia, e un maggior numero di ore per attività specialistiche ambulatoriali. Niscemi è un comune disagiato non per distanze e posizione ma per molteplici problemi legati all'inquinamento ambientale».

L'assessore contesta le scelte del ministero della Salute sulle zone cosiddette disagiate.

«Voglio ricordare all'onorevole ministro che non basta mantenere in vita le strutture ospedaliere, solo perché distanti tra un presidio e un altro. Vi sono altri problemi che comporterebbero il mantenimento e il potenziamento di una struttura ospedaliera fuzionale, a tutela della salute pubblica. Niscemi, nel caso specifico, vive i disagi dell'inquinamento elettromagnetico proveniente dalle 46 antenne esistenti da oltre venti anni nella base militare americana. Base che adesso ospita anche l'impianto Muos. Inoltre la città sorge a pochi chilometri da una raffineria».

Ma i mesi passano e i contenuti dei dibattiti, compresa la seduta speciale della Commissione sanità svoltasi a Niiscemi, non trovano riscontro con azioni e provvedimenti che mirano al miglioramento dell'ospedale. Pertanto Ficicchia valuta azioni decise. Compresa la presentazione di un esposto in Procura.

Last modified on Domenica, 09 Agosto 2015 16:04
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.