«Una cabina di regia per il rilancio della provincia», l'appello di Caccamo a Provenzano. Il reggente di Sicilindustria scrive al ministro Featured

Giovedì, 10 Ottobre 2019 14:14 Written by  Published in Politica

Un confronto diretto per il rilancio economico della provincia che necessita interventi non più rinviabili. A chiederlo è Gianfranco Caccamo, reggente della Sicindustria nissena, che ha inviato una lettera al Ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano.

«Vorrei condividere con lei – scrive Caccamo – la mia preoccupazione per lo stato in cui versa il territorio che rappresento e che lei ben conosce. La nostra provincia necessita di un profondo piano di sviluppo infrastrutturale: il trasporto viario, e non solo, versa infatti in uno stato di completo abbandono. Il risultato è un deficit di competitività non facilmente colmabile e non comunque in tempi brevi».

Caccamo pone quindi l’accento sui profondi cambiamenti in atto nel Paese e sulla necessità per le imprese di avere certezze sia a livello politico sia a livello burocratico.

«Il Mezzogiorno – conclude il reggente di Sicindustria Caltanissetta – è parte di una questione nazionale che si chiama questione industriale ed è per tale motivo che chiedo di poterla incontrare così da avviare il progetto di cambiamento, tante volte decantato e quasi mai attuato, con l’obiettivo di dare un futuro alle nuove generazioni che, le posso assicurare, sono desiderose di essere coinvolte».

Last modified on Giovedì, 10 Ottobre 2019 14:24
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.