Fratelli d’Italia, il coordinatore regionale Manlio Messina è il nuovo assessore regionale al Turismo. Le congratulazioni del gruppo gelese

Sabato, 06 Luglio 2019 14:54 Written by  Published in Politica

È Manlio Messina è il nuovo assessore regionale al Turismo, sport e spettacolo. Lo ha nominato, oggi, il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. E al già coordinatore regionale di Fratelli d’Italia sono immediatamente arrivate le congratulazioni del gruppo gelese del Movimento fondato da Giorgia Meloni.

La classe dirigente locale con i due coordinatori Salvatore Scuvera e Ignazio Raniolo, il consigliere comunale Sandra Bennici, i militanti e gli attivisti cittadini hanno voluto esprimere la loro soddisfazione per la scelta del Governatore Musumeci con un nota. «Siamo certi che grazie alla sua esperienza politica, la sua serietà e professionalità dimostrata negli anni – scrivono – il neo assessore Messina sarà all'altezza della situazione lavorando per il bene della Regione Siciliana. Nella comune speranza che la sua nomina possa comportare ricadute positive per la nostra città di Gela nonché per tutto il settore economico turistico attraverso l’immediata valorizzazione delle bellezze della nostra terra legate all'archeologia, all’arte, al mare e alla spiaggia». Laureato in Economia e commercio, 45 anni, già consigliere comunale a Catania, Messina prende il posto di Sandro Pappalardo, dimessosi all'inizio di giugno dopo la nomina nel Consiglio di amministrazione dell'Enit, l'Ente nazionale per il turismo. Messina è anche coordinatore regionale di Fratelli d'italia. Il suo nome era già nell'aria da alcuni giorni visto che anche il predecessore apparteneva a Fdi e per riempire la casella era favorito un uomo del partito di Giorgia Meloni.

Jerry Italia

Giornalista, appassionato di musica, un passato da musicista e presentatore, ha lavorato come esperto di comunicazione negli enti locali. Colleziona vinili, in particolare di blues.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.