Niscemi: cittadini e trattori in corteo per dire no all'isolamento. Dimartino: «Interventi subito o non ci fermeremo». L'appello del sindaco (Video) Featured

Venerdì, 05 Luglio 2019 19:38 Written by  Published in Politica

Duecento persone, forse più, con una quindicina di mezzi agricoli al seguito per una città che si ribella all'isolamento, che affida la sua voce a un comitato civico al quale aderiscono gruppi consiliari, sindacati, associazioni datoriali. Una strada chiusa da sei mesi, l'altra che rischia di fare la stessa fine, con un fronte di frana che continua a muoversi. È la storia della Sp12 e la Sp10, che oggi rischiano di spingere Niscemi verso l'isolamento. 

Per questo la città ha deciso di manifestare, con un lungo corteo che partito intorno alle 18.15 da largo Spasimo, all'ingresso verso Gela (SP10), ha raggiunto il Canale, all'altezza di via Madonna, dove le transenne metalliche indicano l'impraticabilità della SP12. Uno spiazzo che è l'emblema della sconfitta e dove i manifestanti hanno dato la parola ai loro rappresentanti per un breve comizio.

C'erano Giovanni Dimartino, ex sindaco e tra i principali organizzatori del corteo, il fratello Giuseppe, noto senologo, consigliere comunale di Iniziativa Democratica, i consiglieri Rosa Cirrone Cipolla (capogruppo Pd) e Luigi Gualato (Indipendente), l'ex assessore Salvatore Amato, il segretario cittadino del Pd, Franco Di Dio.

«Una manifestazione che apprezzo perché non è contro qualcosa,  ma a favore della cittadinanza, delle cose da fare» ha detto il sindaco, Massimiliano Conti, alla testa del corteo in rappresentanza dell'Amministrazione comunale.

Tra i primi in testa al corteo don Giuseppe Cafà, parroco del Sacro Cuore, il segretario generale della Cgil, Ignazio Giudice, il segretario della Fillea Cgil Franco Cosca, il dirigente della Cisl Franco Iudice, i vertici della Cia (Confederazione agricoltori) con il presidente Nino Collura e il dirigente Tano Rummolino. Una città che ha deciso di rompere il silenzio per fare sentire la propria voce alle istituzioni.

Critiche sono state espresse nei confronti della rappresentanza parlamentare in Regione e a Roma: tutti assenti alla manifestazione.

Vi riproponiamo tutti gli interventi e le interviste raccolte da Today24 in questo video, disponibile anche sulla pagina Facebook del giornale (Today24).

 

(Rivedi la diretta del corteo) 

 

Last modified on Venerdì, 05 Luglio 2019 20:15
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.