Niscemi: Giornate della Legalità nel ricordo di Falcone, iniziativa all'istituto comprensivo di Gela e Butera e al «Da Vinci»

Lunedì, 20 Maggio 2019 18:19 Written by  Published in People

In occasione della ricorrenza del 27° Anniversario della “Strage di Capaci” avvenuta il 23 maggio del 1992, che costò la vita al giudice Giovanni Falcone, la moglie e gli uomini della scorta, l’Istituto comprensivo Statale di Gela e Butera e l’Istituto d’istruzione secondaria superiore “Leonardo da Vinci” di Niscemi diretti dalla professoressa Agata Gueli, hanno organizzato dal 21 al 24 maggio con il patrocinio dei Comuni di Gela, Niscemi e Butera, le “Giornate della legalità”. 

Il programma, attuato in ambito scolastico come centro di educazione e promozione dei valori e della cultura della legalità, comprende diversi incontri con gli studenti degli Istituti dei tre Comuni. Martedì 21 maggio alle 16, all’Istituto Enrico Mattei di Gela si terrà un incontro sul tema “Legalità ed ambiente”. Dopo i saluti della dirigente scolastica Agata Gueli e dei sindaci Filippo Baldo di Butera e Lucio Greco di Gela, interverranno sul tema Leandro Janni, Presidente regionale di “Italia Nostra” e Giuseppe Taibi, Presidente regionale della Fai. Mercoledì 22 maggio alle 10, è previsto un altro incontro all’Istituto “E. Mattei” di Gela sul tema “Liberi dai pregiudizi”. Interverranno Daniela Giardino, operatrice culturale, Padre Salvatore Cumia e Stefania Pagano, psicoterapeuta. Giovedì 23 maggio alle 10, è in programma un incontro nell’auditorium dell’Istituto d’istruzione secondaria superiore “Leonardo da Vinci” di Niscemi, sul tema “Ricordando Falcone”. Dopo i saluti della professoressa Agata Gueli, dirigente scolastica e del sindaco Massimiliano Conti, interverranno sul tema il dott. Lirio Conti, Gip del Tribunale di Gela e Francesco Pira, sociologo, docente di comunicazione e giornalismo dell’Università degli Studi di Messina, il quale parlerà dei “nuovi codici e linguaggi della mafia, dai pizzini a facebook e WhatsApp”. Infine venerdì 24 maggio, alla Scuola media “Mario Gori” di Butera, avrà inizio alle 9 il “Torneo della legalità”.

Last modified on Lunedì, 20 Maggio 2019 18:35
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.