Gela: Movimento Cinquestelle, via libera alla lista che sosterrà Morgana. Tra i 24 c'è pure il candidato sindaco, Veletti e Giardino i nomi nuovi Featured

Mercoledì, 27 Marzo 2019 21:43 Written by  Published in Politica

Dopo aver riempito la grande sala del Tropico Med sabato scorso, sostenuto dai parlamentari Francesco Cappello (capogruppo all'Ars), Jose Marano,e Nuccio Di Paola, il deputato Eugenio Saitta e il senatore Pietro Lorefice, Simone Morgana incassa il via libera da Roma alla lista che correrà per il Consiglio Comunale.

Intorno alle 17, il Movimento ha validato in via definitiva i 24 nomi che comporranno la rosa di candidati.

Nessuna sorpresa, anche se le bocche, in casa grillina, rimangono cucite.

Attendono la prossima manifestazione politica, probabilmente in occasione del prossimo fine settimana, per ufficializzarla.

Ma i nomi, oramai, sono quelli largamente anticipati da Today24 nei giorni scorsi.

Alla voce new entry registriamo un nome molto noto in città, quello del professor Giuseppe Veletti, atleta e promotore di iniziative sportive e di sensibilizzazione sui temi sociali e ambientali.

Altro nome nuovo e potenzialmente forte della lista è quello di Maurizio Giardino, vita e impegno politico in città, ma che di lavoro fa base a Ragusa, dove è in forze al comando di Polizia Municipale.

Morgana andrà in lista anche lui. La sua candidatura non sarà solo limitata alla corsa per la sindacatura: si schiera pure per l'aula, al fianco degli altri tre uscenti: Virginia Farruggia, Enzo Giudice e Angelo Amato. Della pattuglia dei cinque eletti nel 2015 non fa parte da tempo Sara Cavallo. 

Tutte confermate le altre anticipazioni fornite ai lettori nell'edizione di sabato di Today24.

Tante le giovani leve pentastellate: dall'ingegner Teresa Morana all’architetto Gaetano Russo, entrambi figli d'arte. Russo senior (Angelo), storico segretario dell’Itc Sturzo, è stato dirigente del Pri negli anni Novanta, mentre Morana senior (Totuccio), ha sfiorato il seggio al consiglio comunale candidandosi qualche anno fa nella Margherita.

Meno giovani ma altrettanto agguerriti per la corsa al seggio sono alcuni militanti di lungo corso, come Santi Ventura, Mario Cernigliaro e Antonio Cuvato, unici componenti del meetup in corsa.

Confermate anche le candidature di Salvatore Ciscardi, ex presidente del quartiere Cantina Sociale e di Angela Lo Bello del Farc.

Ha deciso di non candidarsi, invece, Marcello Buttiglieri, mentre certa è la discesa in campo e di Francesco Cacici, protagonista di mille battaglie per la difesa dei lavoratori dell’indotto. 

Il maestro Giovanni Iudice, indisponibile per impegni artistici, in caso di elezione darà una mano da consulente esterno (e gratuito) al sindaco Cinquestelle.

All'appello, oltre a quelli che pubblichiamo, manca un'ultima manciata di nomi, molti dei quali giovani ed espressione della cosiddetta società civile. Nessuna sorpresa, quindi, poiché, come anticipato in più occasioni dal Movimento, non ci saranno politici di professione, consiglieri uscenti espressione di altri gruppi, o transfughi.

 

Last modified on Mercoledì, 27 Marzo 2019 22:27
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.