Una settimana dopo la notte del ballottaggio, che ha sancito la vittoria di Lucio Greco e del suo Progetto Civico, niente è ancora definito se non la carica di primo cittadino, conquistata per l’appunto dall'avvocato al secondo tentativo, dopo quello non andato in porto nel 2015. Non c’è ancora l’ufficialità degli eletti in Consiglio Comunale, la Commissione elettorale è ancora al lavoro e potrebbe sciogliere le riserve già domani mattina.

Se la dovessimo raccontare con una metafora calcistica il Partito Democratico gelese aggancia il treno – salvezza all’ultimo minuto di recupero dell’ultima giornata di campionato. 

Essendo che fuoriclasse in squadra non ne abbiamo e che l'unico fenomeno che conosciamo, l'amato cardinal Kempes, da un po' di mesi ha il «rigetto da tastiera», ci siamo rassegnati a fare l'unica cosa che, con umiltà, proviamo a fare da tanti anni (non sempre con successo): i giornalisti.

A meno di quattro giorni dall’esito del ballottaggio il Patto del Nazareno in salsa gelese, così come è stata ribattezzata la “strana alleanza” tra Pd e Forza Italia che ha portato alla vittoria alle Amministrative di Lucio Greco, sta ancora riempiendo le pagine delle cronache nazionali. Dell’inusuale matrimonio “azzurro-dem” ne ha parlato addirittura il comico Maurizio Crozza nella sua copertina del lunedì a “Che tempo che fa”. 

Domani (giovedì, 16 maggio) potrebbe essere il giorno giusto, quello della proclamazione dei 24 consiglieri comunali. Il condizionale a questo punto diventa d'obbligo, atteso che le uniche parole ufficiali sulla data sono quelle del commissario straordinario, Rosario Arena, che stamattina ha accolto in municipio il sindaco, Lucio Greco.

La cerimonia di insediamento del sindaco, Lucio Greco, il saluto del commissario straordinario, Rosario Arena. Preceduti dal ringraziamento e dal conferimento degli encomi ai funzionari.

Ci abbiamo preso, i consiglieri attribuiti dagli Enti locali non sono 15 ma 14. Secondo quanto vi abbiamo raccontato in questi giorni. Il merito non è tutto nostro.

Ci abbiamo preso, i consiglieri attribuiti dagli Enti locali non sono 15 ma 14. Secondo quanto vi abbiamo raccontato in questi giorni. Il merito non è tutto nostro.

Ti aspettiamo questa sera dalle 21.45 con Speciale «Damokles», la lunga notte in diretta su Today24, prodotta da Frame Garage.

Non sarà il contratto di governo che li vede “uniti” a livello nazionale, ma l’apertura che il candidato sindaco Giuseppe Spata ha lanciato al M5S rappresenta sicuramente una mano tesa alla collaborazione con i grillini a sole 48 ore dal ballottaggio.