Due incendi d'autovettura nelle prime ore della mattinata di oggi tra Macchitella e la Strada Provinciale 8 (Butera - Gela). Una vettura ha preso fuoco stamattina intorno alle 8 in viale Enrico Mattei. Sul posto i Vigili del Fuoco e le forze dell'ordine.

«Nessuno sfratterà nessuno». Quasi un mantra quello che pronunciano stamane in municipio, dagli uffici del Settore Patrimonio al commissario straordinario Rosario Arena.

Si getta acqua sul fuoco dopo che il rogo è divampato nella giornata di ieri. All'arrivo dei diciotto «provvedimenti dirigenziali di restituzione dei beni», notificati ad altrettanti presidenti e responsabili di Onlus locali... apriti cielo.

Controlli di polizia annonaria sono in corso in varie zone della periferia cittadina con sequestri di prodotti ortofrutticoli e - stante alle prime notizie - anche con il fermo dei mezzi di trasporto utilizzati per la vendita dei prodotti.

L'eroe normale stavolta era in giubbotto e jeans. Ma chi è carabiniere lo è sempre, anche fuori dal servizio. Perché quell'uniforme nera ce l'hai cucita sulla pelle, assieme al coraggio e al senso del dovere.

Provoca incidente a Licata e gira con a bordo una pistola giocattolo. Il protagonista è stato intercettato da una pattuglia della Sezione Radiomobile dei Carabinieri che ha operato unitamente a una volante della locale Commissariato. L'auto, una Fiat «Panda», con a bordo l'uomo, è stata bloccata all'ingresso della città.

Condizioni di meteo avverse con allarme generico di «allerta» (codice giallo) sono state diramate ieri sera dalla Protezione Civile e valevoli dal primo pomeriggio di oggi in tutta la Sicilia.

C'è il comune di Mazzarino tra i siti «fuorilegge» per quel che attiene le emissioni di onde elettromagnetiche superiori al limite fissato dalla legge (6 volt/metro). I campi magnetici e l'incidenza che essi hanno sulla salute sono materia complessa e per certi versi ancora priva di certezze scientifiche. 

Scavi sulle strade che seppure bene indicati e transennati costituiscono un'insidia per gli utenti della strada, soprattutto nelle ore serali. Come questa sera in via Niscemi, quando un giovane motociclista in sella a uno scooter è finito dentro la trincea scavata per i lavori di posa della rete idrica.

Cambio di consegne nella caserma del Comando Stazione di Mazzarino dove c'è stato il saluto e il simbolico scambio dei testimone tra vecchio e nuovo comandante. Come anticipato da Today24.it a guidare i Carabinieri di Mazzarino sarà un sottufficiale in arrivo dal Comando provinciale di Enna.

Emanuele Verdura, docente in pensione e apprezzato scrittore, è stato ospite in una scuola della sua Niscemi per un incontro con i ragazzi. Ha il dono di saper raccontare ai più piccoli temi importanti e complessi come quello della Shoah. “La stella del piccolo eroe – Dal campo di concentramento alla lotta partigiana”, ad esempio, è uno dei suoi libri di maggiore successo e alcune scuole lo hanno adottato. Pubblicato per i tipi de La Medusa Editore, racconta la storia di Valerio, un ragazzino la cui famiglia viene travolta dal nazismo.