Gela: tenta di aggredire il suocero impugnando un coltello, sessantenne bloccato e denunciato a piede libero dai carabinieri per porto abusivo di arma Featured

Giovedì, 08 Novembre 2018 12:00 Written by  Published in Cronaca

Un uomo di sessant'anni (A.G. le iniziali) è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della sezione Radiomobile del Reparto Territoriale con l'accusa di porto abusivo d'arma o oggetti atti a offendere.

L'uomo, poco prima, nei pressi della stazione ferroviaria, aveva minacciato il suocero, con un coltello a serramanico della lunghezza di cm 15 di cui 6 di lama, che è stato rinvenuto a seguito di perquisizione personale. La perquisizione estesa all'autovettura in uso al sessantenne ha permesso agli agenti di rinvenire e sequestrare anche un coltello da cucina della lunghezza di cm 30, di cui 18 di lama e un cacciavite della lunghezza di cm 25.

Una serata movimentata per i militari dell'Arma. Ieri sera intorno alle 22, infatti, due pattuglie dello stesso reparto Radiomobile hanno eseguito un capillare controllo in una palazzina di via Osorno, nel cosiddetto Bronx.

Last modified on Giovedì, 08 Novembre 2018 12:17
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.