Niscemi: ex compagni di classe si rivedono dopo 38 anni. Emozionante e gioiosa rimpatriata per gli ex alunni della scuola elementare del plesso «San Giuseppe»

Domenica, 19 Agosto 2018 15:27 Written by  Published in People

Ex compagni di classe si sono ritrovati e rivisti dopo tanti anni per ricordare gli anni trascorsi tra i banchi di scuola.

Il rientro in città di tanti niscemesi che lavorano nel Nord Italia ed all’estero per le ferie estive ed una serie di incontri in piazza in occasione dei recenti festeggiamenti in onore della «Madonna del bosco», patrona di Niscemi, hanno determinato, infatti, dopo 38 anni un’emozionante rimpatriata di ex alunni che frequentarono il quinquennio della scuola elementare nel plesso scolastico San Giuseppe (ex primo Circolo didattico). Correva l’anno scolastico 1975/76 quando un nutrito gruppo di ex alunni, iniziò a frequentare la prima classe della scuola elementare, seguiti nell’intero percorso scolastico quinquennale dall’insegnante Rosaria Patti. Un’idea quella della rimpatriata, nata dall'incontro casuale di alcuni degli ex compagni di classe e che grazie ai contatti immediati istituiti attraverso i social network, in pochi giorni si è trasformata in gioiosa realtà e con il desiderio da parte di tutti di volersi rivedere.

Ad essersi così incontrati con grande gioia in un locale della città, sono stati gli ex compagni di classe delle elementari Emanuele Pepi, Rosario Trovato, Gaetano Raimondi, Francesco Rinaudo, Davide Milletarì, Gaetano Rinnone, Rocco Sentina, Angelo Blanco, Gaetano Cinquerrui, Salvatore La Russa, Fabio Evola, Emilio Mongelli e Saverio Parisi. Alcuni purtroppo non sono stati presenti poiché impossibilitati da vari impegni, altri perché fuori sede. Ciò nonostante l'adesione alla rimpatriata è stata alta, a considerare i tempi brevi impiegati per organizzarla.

Gli ex compagni di classe si sono così riuniti per un «Giro pizza» e si sono raccontati, ricordando i gioiosi momenti trascorsi insieme per 5 anni tra i banchi di scuola, il loro apprendimento didattico e compresa qualche piccola scaramuccia ed una serie di scherzi perpetrati tra di loro e che sono tipici dell’infanzia. Gli ex compagni di classe, hanno anche ricordato con un pensiero commosso ed affettuoso la loro maestra Rosaria Patti ed altri due compagni di classe venuti a mancare prematuramente. La rimpatriata si è conclusa con un brindisi, ma soprattutto con il desiderio di tornare a rivedersi.

Last modified on Domenica, 19 Agosto 2018 15:37
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.