Gela: pazza estate sulle strade cittadine, cinque incidenti in poche ore. Bambino di due anni ricoverato in Pediatria con un trauma alla testa Featured

Mercoledì, 08 Agosto 2018 15:05 Written by  Published in Cronaca

Sembra un bollettino di guerra il bilancio della strada nelle ultime 24 ore: cinque feriti in vari incidenti occorsi, per lo più, a causa di imprudenza o mancato rispetto del codice della strada.

Una ragazzina di 16 anni, in via Matteotti, è scivolata con lo scooter ferendosi a un piede. Era stata ostacolata da tre autovetture e, una volta tirato il freno, è finita a terra. Nessuno dei tre automobilisti si è fermato a prestare soccorso.

Presunta (o potenziale) omissione di soccorso anche nel caso di un quarantacinquenne, travolto da una moto in viale Indipendenza. Caduto rovinosamente al suolo ha riportato trauma cranico e un colpo alla spalla. Anche in questo caso il motociclista si è dileguato senza neppure un "come stai?"

Un uomo di 46 anni ha riportato una contusione alla cervicale a seguito di un colpo di frusta per tamponamento. L'incidente lunedì sera nei pressi della Torre di Manfria.

Un bambino di due anni è finito in Pediatria e ne avrà per quindici giorni a causa di un incidente. Sarebbe stato urtato da uno scooter.

Più lieve l'ultimo incidente, nei pressi di via Francia. Un tamponamento in coda con due donne lievemente ferite.

Last modified on Mercoledì, 08 Agosto 2018 15:34
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.