Gela: operaio schiacciato da una grata in ferro, soccorso e trasferito d’urgenza in ospedale. A Butera strada bloccata a causa del vento Featured

Sabato, 14 Aprile 2018 13:56 Written by  Published in Cronaca

Un operaio di 54 anni (I.S. le iniziali) è giunto nel pomeriggio in «codice rosso» all’ospedale Vittorio Emanuele di Gela. 

Inizialmente le sue condizioni sono apparse gravi ma i successivi controlli ed esami hanno escluso emorragie o lesioni interne. Si attende però l'esito della Tac. Il cinquantaquattrenne ha riportato fratture al naso e al volto. L’operaio, a quanto pare custode di un'impresa,  era in un cantiere della zona industriale quando per cause in corso di accertamento, forse a causa delle forti raffiche di vento che stanno imperversando sulla città, è rimasto schiacciato sotto una grande grata in ferro, a quanto pare un cancello.

Pochissime e frammentarie le notizie trapelate su quanto accaduto.

Vento e disagi in tutto il sud della Provincia. A Gela alberi spezzati, cartelloni pubblicitari abbattuti dal vento. E in via Rio de Janeiro cumuli di rifiuti trascinati dalle raffiche di vento hanno invaso la strada.

A Butera, in via Caltanissetta, un tetto di una copertura è volato in strada invadendo entrambe le corsie e bloccando il transito vero Riesi e Caltanissetta.

Last modified on Sabato, 14 Aprile 2018 16:03
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.