Gela: lite in due round e furto con scasso in un box auto, tre persone finiscono in ospedale al termine di una mattinata "pulp" Featured

Sabato, 14 Aprile 2018 12:35 Written by  Published in Cronaca

Una coppia aggredita e costretta alle cure dell'ospedale, un quarantenne si è invece fratturato una spalla mentre cercava di inseguire due persone che avevano tentato di scassinargli il garage di casa.

Bollettino di guerra nella giornata di ieri a causa di diversi episodi di cronaca.

Il primo in contrada Bulala, a pochi chilometri dalla città, dove un uomo di 63 (B.T. le iniziali) anni è stato aggredito e colpito ripetutamente al volto e al torace. La lite in aperta campagna per mano di un conoscente.

L'uomo finiva in ospedale e proprio davanti al Pronto soccorso avveniva la seconda aggressione, stavolta solo verbale. Vittima la moglie del sessantatreenne colpito (M.E.) di 56 anni.

L'episodio è al vaglio delle forze di polizia.

Sempre in mattinata, stavolta nel quartiere Margi, un tentativo di effrazione a opera di sconosciuti, che avevano preso di mira un box auto.

Il proprietario è intervenuto lanciandosi alla rincorsa di due malviventi che nel frattempo avevano desistito e stavano fuggendo. L'uomo, nella corsa, ha perso l'equilibrio, cadendo a terra e lussandosi una spalla.

Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.