Gela: raid vandalico nella notte al parco di Montelungo. Teppisti assaltano l'ex casa del custode, rubano gli infissi e danneggiano l'interno Featured

Lunedì, 12 Marzo 2018 11:48 Written by  Published in Cronaca

Raid vandalico al parco di Montelugno dove, forse la notte scorsa, sconosciuti malviventi hanno danneggiato l'ex casa del custode.

Il locale era stato ristrutturato alcuni anni fa dal Comune e messo a disposizione della collettività per scopi sociali e iniziative di enti e associazioni. A giorni doveva servire da base logistica per l'organizzazione del «Cross di Primavera», manifestazione sportiva rivolta ai più piccoli.

I vandali si sono introdotti nella casa del custode penetrando probabilmente da un accesso posteriore, forzato verosimilmente con un piede di porco. Una volta dentro hanno scardinato porte, finestre e danneggiato altre suppellettili.

Delusione da parte di Giuseppe Veletti, organizzatore dell'evento, una gara di corsa campestre per ragazzi. Veletti è sempre stato convinto sostenitore della valorizzazione del Parco di Montelungo. Purtroppo però, accade spesso di doversi scontrare con la realtà a cui la cronaca ci ha abituati. 

I malviventi hanno avuto vita facile poiché la zona di Montelungo, soprattutto nelle ore serali e notturne, risulta essere isolata e priva di controllo. Inoltre, nella zona, pare non sia attivo nessun servizio di videosorveglianza. 

L'ennesimo raid vandalico annunciato.

Last modified on Lunedì, 12 Marzo 2018 13:44
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.