Gela: si lancia dal balcone a piano terra per cercare di sfuggire all'arresto. Spacciatore di 22 anni placcato dai carabinieri, ora è in carcere Featured

Domenica, 04 Marzo 2018 11:34 Written by  Published in Cronaca

A casa aveva una piccola partita di droga, pronta allo smercio, almeno secondo i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Gela che, ieri pomeriggio, hanno deciso di eseguire una perquisizione nel suo appartamento.

Lui, Nicolò Vinciguerra, 22 anni, non se lo aspettava e appena ha sentito bussare alla porta, un piccolo appartamento del quartiere Carrubbazza, alcune strade sotto la piazza Mattei, ha tentato una fuga, lanciandosi dal balcone a piano rialzato dell'abitazione. Un tentativo inutile poiché la zona era circondata e il ventiduenne presunto spacciatore è finito praticamente "in braccio" ai carabinieri, che lo hanno arrestato con l''accusa di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. 

Quando i militari, dopo prolungato servizio di osservazione, si sono presentati a casa, il giovane pusher ha capito di essere stato scoperto e ha subito cercato riparo verso la cucina; non trovando altra via d’uscita, inseguito dai carabinieri, è uscito sul balcone al piano terra, lanciandosi in strada, alla disperata ricerca di una via di fuga. Poco dopo, però, era già in manette, a bordo della "Radiomobile" dell'Arma.

A seguito di un'accurata perquisizione, venivano rinvenuti e sequestrati, nascosti in barattoli e sacchetti, in varie parti della stessa abitazione, una trentina di dosi già confezionate di marijuana e altra sostanza ancora grezza per un totale di circa 150 grammi.

Catalogati e posti sotto sequestro anche il materiale da taglio, un bilancino e 300 euro in banconote di vario taglio, probabile provento dell'attività illecita.

Durante il sopralluogo ai militari non è sfuggito un portaoggetti a forma di cuore. Dentro, però, avvolte nella stagnola non c'erano praline di cioccolato, come normale attendersi, ma piccole quantità di marijuana, pronta - secondo gli investigatori - a essere smerciata.

Last modified on Domenica, 04 Marzo 2018 12:12
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.