Gela: botte alle rispettive compagne, due uomini denunciati dalla Polizia. Sequestrato anche un fucile Featured

Sabato, 02 Dicembre 2017 09:39 Written by  Published in Cronaca

Due uomini, un gelese di 43 anni e un romeno di 39, sono stati denunciati a piede libero dagli agenti del commissariato di Polizia per maltrattamenti nei confronti delle rispettive compagne.

 

Per entrambi l’accusa è di lesioni personali e minacce. Al gelese contestano anche il reato di maltrattamenti in famiglia, avendo compiuto le condotte nei confronti della propria moglie. Due giovani conviventi sono stati invece segnalati per occupazione di un alloggio popolare. Denunciato a piede libero anche un uomo di 56 anni, accusato di violazione colposa dei doveri inerenti la custodia di cose poste sotto sequestro. Gli agenti hanno anche notificato un decreto di revoca della licenza di porto di fucile per uso caccia. Il destinatario si è reso responsabile di porto abusivo di armi, furto venatorio e caccia con mezzi vietati.

Last modified on Sabato, 02 Dicembre 2017 09:47
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela e dei comuni del comprensorio. In particolare Niscemi, Riesi, Butera e l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.