Mazzarino: prima uscita ufficiale in occasione della festa solenne della Patrona per don Mallia, nuovo parroco della basilica

Venerdì, 15 Settembre 2017 13:00 Written by  Published in People

Don Lino Mallia nominato dal vescovo Rosario Gisana parroco della Basilica del «Mazzaro» presenzierà, domenica prossima, alla festa solenne della Patrona del Mazzaro.

Su invito del reggente don Daniele Neschisi e ancor prima dell’insediamento Ufficiale alla Basilica che dovrebbe avvenire entro il mese di ottobre. Prima uscita, dunque, per don Lino in veste di nuovo parroco della comunità pastorale «Maria Santissima del Mazzaro».

«Ringrazio don Daniele Neschisi – commenta don Lino – per l’invito di presenziare alla festa della nostra Patrona che si svolgerà domenica prossima. Anche se ancora l’insediamento ufficiale non è avvenuto. Con don Daniele ci conosciamo bene perché per due anni abbiamo svolto la nostra missione insieme nella chiesa della Madrice di Niscemi. Devo dire riguardo alla mia nomina a parroco di Mazzarino che dopo le prime perplessità a poco a poco ho interiorizzato la notizia. Avevo chiesto al vescovo di essere inviato a Gela in uno dei quartieri per costruire una nuova comunità parrocchiale secondo le istanze del Concilio Vaticano II e sulla base delle prospettive del nostro Papa Francesco. Così non è stato. Ora – aggiunge - faccio il volere del Signore nello spirito di obbedienza al nostro vescovo e con l’aiuto della nostra Patrona la Madonna del Mazzaro e delle vostre preghiere».

Ordinato sacerdote il 4 luglio del 1986 nella chiesa «Matrice» di Mazzarino, dall'allora vescovo mons. Sebastiano Rosso, don Mallia la prima messa a Mazzarino l'ha celebrato nella chiesa di San Giuseppe. 69 anni, dal 2000 è stato parroco della chiesa «Madre» di Niscemi. La sua attività pastorale iniziava a Mazzarino, come vice-parroco di don Francesco Virnuccio nella chiesa di Santa Maria di Gesù.

Successivamente fu trasferito a Gela prima nella chiesa di San Francesco, per tre anni, e dopo nella chiesa di «San Giacomo» per altri cinque anni. La sua attività pastorale più lunga, però, durata quindici anni. è stata svolta da don Mallia sempre a Gela nella qualità di parroco di «Santa Maria di Betlemme».

Fu proprio lui che iniziava in quella città la sua missione pastorale in un garage fino alla costruzione della nuova chiesa da lui fortemente voluta.

Last modified on Venerdì, 15 Settembre 2017 13:04
Paolo Bognanni

Giornalista pubblicista, speaker radiofonico, poeta, animatore e artista poliedrico. Laureato in Pubbliche relazioni, innamorato della sua Mazzarino, è da sempre impegnato nel teatro popolare.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.