Gela: coltellate per una partita di pallone, ragazzo di vent'anni rimane ferito alla testa e a una mano. Non è in pericolo di vita Featured

Lunedì, 17 Aprile 2017 19:25 Written by  Published in Cronaca

Pallone, coltelli e pop corn. Potremmo giocare con un testo del vecchio «Liga» per dare un titolo a una banale storia di Pasquetta che stava per trasformarsi in tragedia.

Il teatro è una delle tante comunità protette che operano in città. Una quindicina gli ospiti, tutti originari di paesi dell'Africa subsahariana, esuli e profughi, arrivati in Italia con un barcone della speranza, fuggendo da guerre e persecuzioni, in attesa di un futuro migliore.

Il sole del pomeriggio invitava a un po’ di spensieratezza. Nel gruppo alcuni si sono messi a palleggiare. Una porta finta, un pallone e l’allegria che a un tratto si trasforma in eccesso. La cosa degenera, anche se dinamica e fatti sono ancora frutto di indiscrezioni e mancano le conferme delle fonti di polizia.

Volano parole, spintoni. A un tratto salta fuori un coltello. Lo afferra un giovane di una ventina d’anni. Un altro teme il peggio e tenta di disarmarlo. Ma nella manovra di togliere il coltello viene ferito a una mano.

Poi si procura un altro taglio, ampio, alla testa. Come e perché non è ancora chiaro, ma è una brutta ferita.

Poi la corsa in ospedale, dove il ragazzo viene medicato. Ai sanitari occorreranno parecchi punti di sutura per arrestare il sangue. Adesso la storia passa nelle mani delle forze dell’ordine per stabilire con esattezza i fatti e valutare eventuali responsabilità (penali?).

L’unico dato certo è un ragazzo, ferito alla mano e alla testa con un coltello, per una stupida partita di pallone.

 

(La foto in alto è di repertorio, non legata ai fatti accaduti)

Last modified on Lunedì, 17 Aprile 2017 23:39
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela e dei comuni del comprensorio. In particolare Niscemi, Riesi, Butera e l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.