Archeologia: le monete della zecca di Gela, sabato la presentazione del libro

Mercoledì, 07 Gennaio 2015 16:15 Written by  Published in People

Si svolgerà sabato all'Hotel Sole di Gela (via Mare, 32) la presentazione del volume Le monete della Zecca di Gela, pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana in edizione bilingue (italiano-inglese), che riunisce le monete dell’antica città di Gela conservate sia al Museo Archeologico della città siciliana, sia presso il Medagliere della Biblioteca Apostolica Vaticana. L'appuntamento è per le ore 11, con la conferenza stampa e per le 17.30 con la presentazione vera e propria.

«L’opera - si legge in una nota dell'ufficio stampa - che è a cura di Giancarlo Alteri, già Conservatore del Medagliere della Biblioteca Apostolica Vaticana, attualmente capo del Gabinetto del Medagliere Ambrosiano, e di Eleonora Giampiccolo, responsabile del Medagliere della Biblioteca Apostolica Vaticana – sarà presentata ai giornalisti da Ennio Turco, direttore del Museo archeologico regionale di Gela e da don Giuseppe Costa, direttore della Libreria Editrice Vaticana».

La presentazione del volume avrà luogo nel pomeriggio, con inizio alle 17.30, al Museo di Gela. Dopo i saluti del direttore Turco, di don Costa, del sindaco Angelo Fasulo, e del governatore, Rosario Crocetta, interverranno alla manifestazione, Davide Faraone, sottosegretario alla Pubblica istruzione, Salvatore Giglione, direttore generale del dipartimento regionale dei Beni culturali, Giovanni Uggeri, archeologo e docente presso l’Università La Sapienza di Roma, Alessandra Turco, ricercatrice editoriale. L’incontro sarà coordinato da Vincenzo Morgante, direttore Rai Regione. Saranno presenti gli autori. 

Last modified on Mercoledì, 07 Gennaio 2015 16:39
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.