Gela: un uomo di 52 anni minaccia di lanciarsi nel vuoto, Polizia e ambulanze sul corso Aldisio. Un gesto disperato dopo un litigio in famiglia Featured

Sabato, 19 Ottobre 2019 16:37 Written by  Published in Cronaca

Soccorsi in azione intorno alle 18 di questa sera in corso Salvatore Aldisio, all'altezza del grattacielo, per un tafferuglio avvenuto all'interno di un'abitazione.

Secondo le primissime indiscrezioni un uomo di 52 anni ha tentato di lanciarsi nel vuoto al culmine di quello che sembrerebbe un diverbio in famiglia. Non si conoscono i motivi del tafferuglio. Sul posto le pattuglie del commissariato di Polizia e un'ambulanza del 118 inviata a scopo precauzionale. La situazione, dopo i primi momenti di panico, sarebbe sotto controllo grazie al tempestivo intervento degli agenti della squadra Volante del locale commissariato.

Smentita al momento la voce secondo cui l'uomo avrebbe inveito contro uno dei figli, minacciando gesti violento. L'indiscrezione al momento sarebbe priva di conferme.

 

 

Last modified on Sabato, 19 Ottobre 2019 19:44
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.