Niscemi festeggia i 100 anni della fondazione della parrocchia «Anime Sante del Purgatorio». Domani la solenne messa presieduta dal vescovo Featured

Sabato, 19 Ottobre 2019 14:17 Written by  Published in Cronaca

La parrocchia “Anime Sante del Purgatorio” di cui è parroco don Lillo Buscemi, festeggia la ricorrenza del centesimo anniversario della propria istituzione. Era il 14 ottobre dell’anno 1919 quando venne emesso il decreto di edificazione della parrocchia e nel quale all’epoca era vescovo mons. Mario Sturzo.

Un evento importante il centenario che la Parrocchia del Purgatorio celebra come momento di confronto con il passato e verifica dell’identità della comunità attuale alla luce della missione che continua a svolgere come “Casa della famiglia di Dio accanto alle case degli uomini”. Un secolo di storia nel quale la parrocchia del Purgatorio ha costituito un solido punto di riferimento per la comunità con tutti i sacerdoti che vi si sono succeduti come parroci, da don Saverio Rummolino a don Giacomo Ragusa, don Vito Falcone, don Luciano Tizza e don Nunzio Saita. Negli anni 60 il parroco Luciano Tizza comunicava al vescovo che nella parrocchia erano maturate tante vocazioni con circa 50 suore, diversi seminaristi, nuovi sacerdoti e laici impegnati nella società con ruoli sociali importanti. Anche oggi nella parrocchia del Purgatorio vi sono tanti gruppi attivi, ovvero la Fraternità Francescana, il Rinnovamento dello spirito, l’Opera del suffragio, gli scout dell’Agesci, il gruppo giovani, il coro parrocchiale, il gruppo animatori delle attività d’Oratorio ed i vari ministeri laicali. Per il centenario giovedì sera alle 19.30, nella sala parrocchiale, si è tenuta una conferenza presieduta da Salvatore Vacca sul tema “la parrocchia e la sua storia”. Venerdì alla stessa ora un’altra conferenza presieduta da don Giuseppe Rabita sul tema “La parrocchia oggi: identità e missione”. Questa sera alle 19.30 spazio alla riflessione e alla preghiera mentre, domani sera alle 19, la solenne messa presieduta dal vescovo, Rosario Gisana.

La comunità consegnerà al vescovo anche l’oratorio di contrada Pilacane caratterizzato da attrezzature sportive e stanze preposte all’accoglienza di persone in condizioni particolari.

 

(In alto la chiesa delle Anime Sante del Purgatorio; nel riquadrino il parroco, Lillo Buscemi).

Last modified on Sabato, 19 Ottobre 2019 14:43
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.