Gela: svelata l'identità della vittima, è un gelese di 56 anni. La Polfer coordina le indagini, l'uomo potrebbe essersi gettato sotto il treno in corsa Featured

Mercoledì, 09 Ottobre 2019 07:21 Written by  Published in Cronaca

Dovrebbe essere un gelese di 56 anni, Francesco Cascino, la vittima dell'incidente ferroviario avvenuto ieri sera intorno alle 20.30 in contrada Costa Zampogna, lungo la linea ferroviaria.

Gli agenti della Polfer di Agrigento, che conducono le indagini, ritengono possa essersi trattato di un gesto disperato. L'uomo si sarebbe gettato sotto il treno in corsa. Sul posto fino a ieri a tarda notte sono state eseguite le indagini di rito.

Il corpo dilaniato dal passaggio delle ruote del treno ha reso particolarmente difficile l'identificazione, avvenuta ieri a notte inoltrata. 

Non si conoscono le ragioni che avrebbero indotto la vittima a farla finita.

Un fascicolo d'indagine è stato aperto dalla Procura della Repubblica di Gela, che coordina le indagini.

 

 

Last modified on Mercoledì, 09 Ottobre 2019 07:53
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.