Gela: ragazzina rischia di annegare mentre fa il bagno, soccorsa e trasferita in ospedale in codice rosso. A salvarla due ragazzi che si sono tuffati in acqua Featured

Lunedì, 24 Giugno 2019 15:27 Written by  Published in Cronaca

Momenti drammatici nel pomeriggio in spiaggia, dove una giornata di mare ha rischiato di trasformarsi in tragedia. Una ragazzina di circa dieci anni ha iniziato ad annaspare, mentre faceva il bagno, finendo nel panico. Ha ingerito acqua finendo quasi per perdere i sensi.

La corrente l'aveva portata oltre, là dove non si tocca. Per fortuna le sue grida di aiuto hanno finito per attirare l'attenzione di due ragazzi, i quali si sono gettati in acqua riuscendo a portarla a riva, non senza difficoltà. 

La ragazzina è stata trasferita in ospedale, in codice rosso. Le sue condizioni sono critiche ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Al «Vittorio Emanuele» sono stati trasportati anche i due ragazzi, due diciassettenni, più che altro stremati nella coraggiosa azione di salvataggio.

Sul posto sono intervenuti mezzi del 118 e forze di Polizia.

La ragazzina che ha rischiato di annegare, stava trascorrendo un pomeriggio spensierato nei pressi della spiaggia sottostante la rotatoria di via Borsellino

Last modified on Lunedì, 24 Giugno 2019 18:01
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.