«Un'Altra Gela», filtra ottimismo dopo l'udienza di stamattina. Greco: «Il Tar ci darà ragione». Nel pomeriggio il verdetto dei giudici Featured

Giovedì, 11 Aprile 2019 10:37 Written by  Published in Cronaca

Nel pomeriggio il pronunciamento dei giudici del Tribunale Amministrativo Regionale, riunito oggi a Palermo - Prima sezione, presidente Calogero Ferlisi - per esaminare il ricorso presentato dal candidato sindaco Lucio Greco dopo l'esclusione di una delle liste della sua coalizione («Un'Altra Gela») da parte della Commissione Elettorale Circoscrizionale.

L'udienza è iniziata intorno alle 10.30. In opposizione al ricorso si è costituita l'Avvocatura dello Stato, mentre Greco era patrocinato dagli avvocati Girolamo Rubino e Giuseppe Impiduglia.

Greco ha preferito attendere l'esito assieme a parecchi candidati della sua lista nella sede del comitato elettorale di corso Vittorio Emanuele.

La tensione delle prime ore sembra sciogliersi con il passare delle ore.

Dalle prime telefonate arrivate da Palermo sembra trapelare ottimismo.

«Sono certo che vinceremo la battaglia» dice Greco, da noi raggiunto nella sede del comitato elettorale.

Il nodo del procedimento amministrativo riguarda la parziale incompletezza di documenti a supporto della lista.

Nello specifico l'«Allegato 1» sarebbe stato consegnato in bianco, senza quindi le firme e le autentiche dei proponenti, ovvero, l'avvocato Mario Greco (figlio del candidato) e l'architetto Eugenio Piazza.

Secondo i legali di Greco la Commissione avrebbe dovuto concedere del tempo per l'integrazione della documentazione. Tesi contestata dall'Avvocatura dello Stato ma che, invece, avrebbe incontrato il favore dello stesso presidente di Sezione, il quale avrebbe citato precedenti in materia elettorale e soprattutto di appalti.

«È proprio questa apertura - dice Greco - che ci fa supporre che tutto possa andare per il meglio».

Il pronunciamento del Tar è atteso per il tardo pomeriggio di oggi.

Last modified on Giovedì, 11 Aprile 2019 10:53
Jerry Italia

Giornalista, appassionato di musica, un passato da musicista e presentatore, ha lavorato come esperto di comunicazione negli enti locali. Colleziona vinili, in particolare di blues.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.