Niscemi: dal forno alla tavola, lo chef Schembri ai campionati di pizza bianca. Maestri provenienti da tutto il mondo omaggiano la regina dei sapori Featured

Martedì, 12 Marzo 2019 12:25 Written by  Published in Cronaca

Giuseppe Damiano Schembri ai mondiali di pizza bianca. Lo chef di Niscemi ha preso parte alla due giorni di «Villa Fanusa», a Siracusa, nell'oasi naturalistica del Plemmiro. Gustosissime pizze proposte da circa 300 maestri pizzaioli provenienti da ogni parte del mondo.

Tonde classiche, gluten free e quelle in pala, preparate con i grani antichi, nonché a Km 0, dessert e in due, binomio tra chef e pizzaiolo, nonché la pizza più larga e quella più veloce.

La competizione mondiale di pizza bianca si è resa divertente per via dalle acrobazie del free style attuate dai pizzaioli nella fase della preparazione. 

«Una sfida allettante alla quale non ho voluto mancare - dice Schembri - soprattutto come momento di aggregazione, confronto e competitività con tanti altri colleghi provenienti da varie nazioni del mondo».

Il V Campionato Mondiale di Pizza Bianca è promosso dall'associazione Italia – Malta di cui è presidente il pluricampione mondiale della pizza, Giuseppe Paolini, in collaborazione con l'associazione pizzaioli italiani.

Lo chef niscemese ha preso parte alla categoria “dessert”, con una pizza intitolata «Duomo di Sicilia» e a quella “in pala” con la pizza intitolata «Santa Maria», preparata appunto con grani antichi di Niscemi e condita con carciofi, mozzarelle e carni locali.

Last modified on Martedì, 12 Marzo 2019 13:04
Alberto Drago

Giornalista pubblicista, niscemese doc, ha lavorato in varie redazioni locali e regionali, contribuendo negli anni Novanta alla nascita di Antenna Sud. Impegnato nel volontariato con l’associazione nazionale Carabinieri. Collabora con il quotidiano La Sicilia. Ha fondato e diretto il periodico “L’Appunto”.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.