Gela: centristi uniti per Spata? Udc e Cantiere Popolare ci lavorano. Speziale chiarisce l'appoggio a Greco: «Per anni vicino ad Alfano, in orbita centrosinistra. E alle regionali sostenne Micari» Featured

Lunedì, 11 Marzo 2019 11:48 Written by  Published in Cronaca

I «centristi» trattano per una lista unica che riunisca sotto lo stesso simbolo sia gli ex di Noi per l'Italia - Scelta Civica (Cantiere Popolare) che l'Udc. Nessuno esce allo scoperto ma l'ex vicepresidente del consiglio comunale, Enzo Cirignotta, conferma che un'interlocuzione è effettivamente in corso. Dopo la decisione dell'Udc di togliere il sostegno al candidato sindaco di Un'Altra Gela, Lucio Greco, per divergenze sulla linea politica, ora si assiste al riposizionamento di Salvatore Incardona e degli altri dirigenti Udc verso il candidato della Lega, Giuseppe Spata.

Non avrebbero gradito, in casa Udc, l'ingresso del Pd nella coalizione di Greco. Un patto programmatico che, di fatto, sposterebbe Greco più a sinistra.

Quindi si va verso una lista unica, probabilmente con il simbolo di "Cantiere Popolare - Udc" anche se l'ultima parola non è stata ancora pronunciata. Si attende infatti il definitivo via libera dai coordinatori regionali delle due forze politiche, Saverio Romano e Decio Terrana.

Intanto il sostegno che il Pd si appresta a fornire a Greco fa discutere. A Gela, come a Palermo.

Ieri mattina il leader storico del Pd, Lillo Speziale, ex parlamentare regionale, dalle colonne di Repubblica è intervenuto sull'argomento.

«Alle Regionali — frena l’ex vicepresidente dell’Ars Calogero Speziale, uomo di punta del partito in città — Greco ha sostenuto Fabrizio Micari. Negli ultimi anni era vicino alle posizioni di Angelino Alfano, e dunque nel centrosinistra».

Uno schema, quello di Gela, destinato a diventare laboratorio politico, secondo gli stessi Dem.

Così la città del Golfo, tra le prime a lanciare (nel 1994) l'alleanza dei Progressisti con «Amare Gela» (che anticipò di un anno la formazione dell'Ulivo), l'ascesa di Crocetta e l'elezione di un sindaco grillino, vede il Pd nel "progetto civico di Greco", che - nei propositi dei suoi fautori - vuole ergersi come bastione contro le spinte di Lega e M5S. 

Il giudizio, ovviamenrte, lo darà l'apertura delle urne. 

Last modified on Lunedì, 11 Marzo 2019 12:55
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.