Print this page

Gela: l'incidente a Licata, poi il posto di blocco. Denunciato automobilista: guidava in stato di ebbrezza e aveva a bordo una pistola giocattolo Featured

Lunedì, 04 Febbraio 2019 12:50 Written by  Published in Cronaca
Rate this item
(0 votes)

Provoca incidente a Licata e gira con a bordo una pistola giocattolo. Il protagonista è stato intercettato da una pattuglia della Sezione Radiomobile dei Carabinieri che ha operato unitamente a una volante della locale Commissariato. L'auto, una Fiat «Panda», con a bordo l'uomo, è stata bloccata all'ingresso della città.

Intercettata l’autovettura sulla Strada statale 115 all’ingresso di Gela, i militari operanti hanno effettuato un controllo secondo le procedure d’azione, identificando il conducente, in evidente stato di alterazione per assunzione di sostanze alcooliche ed i passeggeri.

L'autista,  già noto alla forze dell'ordine, è stato deferito per guida in stato di ebbrezza e rifiuto a sottoporsi agli accertamenti. Il veicolo è stato affidato al proprietario del mezzo. Nel medesimo contesto è stata rinvenuta una pistola giocattolo, per fattezze identica a quelle vere, priva del tappo rosso di sicurezza.

Sempre i Carabinieri della Sezione Radiomobile, hanno deferito a piede libero un sessantenne (T.G. le iniziali), già noto alle forze di Polizia, che, sottoposto a controllo a bordo di una Fiat «600», è risultato privo di copertura assicurativa e senza patente di guida con violazione recidiva.

Il veicolo è stato posto sotto sequestro.

Last modified on Lunedì, 04 Febbraio 2019 13:18
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.