Gela: con lo scooter finisce dentro allo scavo della posa per la rete idrica, incidente stradale stasera in via Niscemi. Giovane centauro soccorso dal 118 Featured

Sabato, 02 Febbraio 2019 20:05 Written by  Published in Cronaca

Scavi sulle strade che seppure bene indicati e transennati costituiscono un'insidia per gli utenti della strada, soprattutto nelle ore serali. Come questa sera in via Niscemi, quando un giovane motociclista in sella a uno scooter è finito dentro la trincea scavata per i lavori di posa della rete idrica.

Secondo le primissime frammentarie notizie che trapelano sull'accaduto il giovane sarebbe stato soccorso e trasferito in ospedale. Non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto le forze di polizia per stabilire l'esatta dinamica dell'episodio. Lo scooter è stato estratto dalla buca con l'aiuto di alcuni volontari.

La città in questi mesi è un grande cantiere per via dei lavori alla condotta idrica, con scavi e transenne da Caposoprano a Via Niscemi, teatro appunto questa sera del pericoloso capitombolo compiuto dal motociclista.

 

(Nella foto in alto e a destra i soccorritori in azione dopo l'incidente di via Niscemi).

Last modified on Sabato, 02 Febbraio 2019 20:33
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.