Print this page

Immigrazione clandestina e terrorismo: maxi operazione con 15 persone arrestate tra Caltanissetta, Palermo, Trapani e Brescia Featured

Mercoledì, 09 Gennaio 2019 10:51 Written by  Published in Cronaca
Rate this item
(0 votes)

Quindici persone sono state arrestate con l’accusa di istigazione a commettere delitti in materia di terrorismo, associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e al contrabbando di tabacchi lavorati esteri, ingresso illegale di migranti nel territorio nazionale ed esercizio abusivo di attività di intermediazione finanziaria.

L’operazione condotta dai carabinieri del Ros, con il coordinamento della Dda di Palermo ed i supporto dei comandi dell’Arma territoriale, è scattata nelle province di Palermo, Trapani, Caltanissetta e Brescia. Una organizzazione criminale, quella ipotizzata dagli investigatori, formata prevalentemente da cittadini tunisini, che avrebbe costituito una minaccia per la sicurezza nazionale e un rischio di matrice jihadista.

L’organizzazione di viaggi su gommoni veloci, dall’Africa in Sicilia, in grado di eludere i controlli. Sarebbe stata questa una delle attività della presunta organizzazione criminale. I viaggi sarebbero avvenuti in cambio di denaro circa 2500 euro a persona.

L’organizzazione avrebbe curato anche l’espatrio dalla Tunisia di persone ricercate dalle autorità locali e si sarebbe occupata di contrabbando di tabacchi lavorati esteri distribuiti nella zona del palermitano.

Last modified on Mercoledì, 09 Gennaio 2019 12:08
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.