Fotoreporter gelese un po' sbadato dimentica una valigia e fa scoppiare il panico a Catania. Scatta l'allarme bomba e interviene l'Antiterrorismo Featured

Domenica, 06 Gennaio 2019 19:31 Written by  Published in Cronaca

Ore 17.30, Catania si ferma per un allarme bomba in piazza Roma. Ieri ricorreva il 35° anniversario dell'omicidio di Giuseppe Fava. Solo che durante le celebrazioni è stata avvistata una valigia sospetta.

Sì è temuta la presenza di un ordigno, anche per via della manifestazione e delle numerose presenze del movimento antimafia. In realtà la valigia conteneva solo attrezzatura fotografica, dimenticata (si scoprirà solo dopo) da un reporter, un reporter di Gela.

Lo sbadatello, infatti, è stato identificato dalle forze dell'ordine, ma quando oramai il dispositivo di sicurezza era già scattato: quattro mezzi dei Vigili del fuoco, ambulanze, Polizia, Carabinieri.

Gli inquirenti non hanno voluto sentir ragione, neppure quando il fotoreporter si è presentato, fornendo le proprie generalità e spiegando che si trattava di una sbadataggine (seppure grave e pericolosa).

Infatti a poca distanza si era appena svolto il corteo antimafia, promosso da «I Siciliani giovani», che passando per via dello Stadio aveva raggiunto la lapide intitolata al giornalista ucciso da Cosa Nostra per poi avviarsi all'interno del teatro Verga dove si è svolto un dibattito.

Era accaduto che il cineoperatore gelese presente a Catania per seguire la manifestazione, aveva aperto la valigia per prendere parte dell'attrezzatura e poi se ne era dimenticato, abbandonandola in strada.

Ed era successo il finimondo. Sirene, schieramento di forza pubblica e mezzi.

Gli artificieri dell'Antiterrorismo avevano optato fino all'ultimo di far saltare in aria la valigia, a scopo precauzionale. Ma poi, dopo circa due ore di controlli, si sono convinti che all'interno ci fosse solo del materiale fotografico.

Così la valigia, dopo ulteriori controlli, è stata consegnata al cineoperatore gelese. Accompagnata da un meritato... «vaffa». 

 

(La foto in alto è d'archivio).

 

 

Last modified on Domenica, 06 Gennaio 2019 20:29
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.