Quattro uomini sono stati arrestati dai Carabinieri del comando Stazione di Niscemi con l'accusa di furto aggravato di legname. Reato commesso, in concorso tra loro, da Roberto Avila di trent'anni, Giacomo Rinaudo di 47, Gaetano Cannizzo di 70 e da un cinquantenne del quale i militari hanno reso noto solo le iniziali (G. D. D.). I primi tre sarebbero soggetti già noti alle forze dell’ordine. 

Un incendio la scorsa notte ha coinvolto un supermercato. Sul posto le squadre di emergenza dei vigili del fuoco e le pattuglie del Reparto territoriale dei Carabinieri. 

Tafferuglio questa mattina poco dopo le 11 tra le vie Pistillo e Fazzello, cuore del rione «Locu Barune», l'antico quartiere che si estende tra i Cappuccini e San Giacomo.

Un incendio si è sviluppato nella notte in via Metastasio. Era circa l’1.30 quando le fiamme hanno danneggiato un’auto lasciata in sosta nella strada.

Un'autovettura è stata danneggiata dal fuoco la scorsa notte a Niscemi. Una squadra di emergenza dei Vigli del fuoco è intervenuta intorno alle 2 in via Cesareo.

Partito ieri sera il talent televisivo «Una Voce per la Sicilia» spettacolo televisivo ideato e diretto da Emanuele d'Angeli. Il concorso canoro, giunto solo alla terza edizione, ha già riscosso un grande successo in tutta la l'isola.

I Carabinieri della Stazione di Mazzarino nel corso del week end hanno identificato e deferito alcuni giovanissimi writers che la sera di sabato hanno imbrattato il Castello di Mazzarino.

Due giovani rispettivamente di 23 e 25 anni sono stati denunciati a piede libero per guida in stato di ebbrezza.

Cinque persone sono state denunciate dai Carabinieri per ricettazione di smartphones.

Giro di vite contro i parcheggiatori abusivi. I Carabinieri del reparto territoriale hanno identificato e sanzionato un uomo di 47 anni, originario di Piazza Armerina, mentre esercitava l'attività di parcheggiatore nei pressi di un ospedale.