Stop del sindaco Massimiliano Conti alle chiacchiere strumentali e fuorvianti che rischiano di mettere in forse senza alcuna fondata ragione la compattezza della coalizione di maggioranza del Consiglio comunale a sostegno del progetto politico dell’Amministrazione comunale e che è stato votato dagli elettori.

Incidente stradale stamattina sulla statale 117 bis Gela – Catania, nei pressi del bivio per Niscemi.

Serata e nottata di super lavoro per i vigili del fuoco dei distaccamenti di Mazzarino e Gela chiamati a spegnere cinque incendi di auto divampati nella città del Golfo, a Niscemi ed a Riesi.

Il sindaco Gianfilippo Bancheri ed i consiglieri comunali Francesco La Verde e Rosario Di Pasquale hanno aderito all’Udc.

La Nuova Niscemi guidata dal tecnico Piero Militello, coadiuvato da Gianni Conti, continua ad imporsi come matricola caparbia del Campionato regionale allievi di calcio e ad affermarsi tra le grandi del girone D.

Due panche rosse per non dimenticare Lorena Cultraro e Ana Maria Florin. Due donne della città vittime della violenza, alle quali, in diverse circostanze, sono state spezzate crudelmente le giovani vite.

Una rissa finita nel sangue, un diverbio che diventa violenza, follia, tra le palazzine popolari del quartiere Scavone, il cosiddetto "Bronx" di Gela, dove stasera purtroppo ci è scappato il morto. La vittima è Maurizio Peritore, 33 anni, con diversi precedenti penali alle spalle. 

Il vescovo Rosario Gisana qualche settimana fa, nella basilica cattedrale ha ordinato 5 diaconi permanenti.

Pagina 1 di 593