Gela: Vittorio 19 anni, Alfiere del lavoro premiato stamattina a Roma dal presidente della Repubblica. È tra i 25 migliori studenti italiani

Giovedì, 08 Novembre 2018 11:34 Written by  Published in People

Riconoscimento stamattina a Roma per Vittorio Nalbone, 19 anni, studente del liceo scientifico «Elio Vittorini» neo diplomato con il massimo dei voti. Da stamattina è Alfiere del Lavoro della Repubblica Italiana, premiato dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella nel corso della cerimonia di premiazione dei Cavalieri del Lavoro.

Vittorio è un ragazzo modello, che già aveva fatto parlare di sé per avere dato alle stampe un romanzo all'età di 17 anni, la «Società Raggiante nel mondo di Ogmìdia», fantathriller politico che gli era valso numerose menzioni e le attenzioni di letterati e scuole che avevano voluto presentare e commentare l'opera nel corso di eventi letterari.

Una nuova tappa quella di Vittorio, a Roma, premiato al fianco di Francessco Starace, uno dei più brillanti manager italiani, attuale amministratore delegato di Enel.

La cerimonia di stamane ha visto infatti premiati un Cavaliere del Lavoro "senior" e un alfiere del lavoro per volta. E Vittorio è stato abbinato proprio a Starace. Forse per l'affinità tra i due neo premiati, dato che se Starace è ai massimi livelli del managemet del comparto energetico, Vittorio si appresta a iniziare il percorso di studi all'interno del corso di Ingegneria ambientale dell'Università di Palermo.

Adesso potrà farlo con l'orgoglio di essere Alfiere del Lavoro, uno dei 25 studenti meritevoli italiani premiati stamattina dal presidente Mattarella. 

Last modified on Giovedì, 08 Novembre 2018 12:08
Redazione

Today 24 è un quotidiano on line indipendente, fondato nel 2014 da Massimo Sarcuno. Ogni giorno racconta i fatti e le notizie di Gela, Niscemi, Riesi, Butera, Mazzarino e di molti altri comuni del comprensorio. In particolare l’area del Vallone.

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.